VIDEO. Coronavirus. Il virologo Tarro: “Il virus perderà la sua potenza”.


Per la ripartenza siamo già in ritardo. A dirlo è il virologo internazionale Giulio Tarro, candidato due volte al Premio Nobel per la Medicina, che ha da sempre sostenuto anche nella fase più critica dell’emergenza che il virus avrebbe perso la sua potenza.

In altri Paesi, ricorda Tarro, hanno già riaperto tutto da tempo, sono diminuiti i contagi, aumentano le guarigioni, e il dato più importante è che è calato il numero dei decessi. Anche in Italia, dice Tarro, tutti i numeri sono in favore della ripartenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.