A chi abbandona un animale domestico multa fino a 10mila euro

Da sempre ci battiamo per il rispetto e la tutela degli animali. E ricordiamo a tutti che l’abbandono di animali domestici oltre ad essere un gesto spregevole è anche punito dal nostro ordinamento che prevede una multa fino a 10mila euro a chi abbandona un cane, un gatto o un qualsiasi animale domestico.

A stabilirlo con esattezza l’art. 727 del codice penale. La multa si applica anche a coloro i quali detengano animali in condizioni non compatibili con la loro natura o provochi loro gravi sofferenze e a chiunque abbandoni animali domestici.

In realtà in quest’ultimo caso è previsto l’arresto che può essere tramutato in una sanzione da 1000 e 10mila euro.

Negli ultimi anni i casi di abbandono e le storie di maltrattamenti di animali (per questo spesso siamo costretti a raccontarvi anche storie tristi) anche grazie ai Social hanno ottenuto grandissima visibilità.

Il tema è stato preso sul serio dalla Giurisprudenza. Al riguardo è intervenuta anche la Corte di Cassazione che ha esteso denuncia e multa anche a chi lascia l’animale da solo in giardino, in auto o sul balcone.

Si spera che tali severe norme con il passare degli anni riducano notevolmente questi tristi fenomeni.
Una denuncia penale con multa fino a 10mila euro sicuramente scoraggia anche chi un animo nobile non ce l’ha.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *