🔴La C.M. Lambro Mingardo e Bussento dona apparecchiature al San Luca. Giovedì la consegna

La Comunità Montana Bussento, Lambro e Mingardo, nella persona del Presidente, Speranza Vincenzo, in considerazione della grave situazione determinatasi con la pandemia di Covid-19, ha stabilito di utilizzare risorse di Bulancio per l’acquisito di apparecchiature sanitarie da donare ai Presidi Ospedalieri del territorio, ovvero al “San Luca” di Vallo della Lucania ed “all’Immacolata” di Sapri. L’importo stanziato dall’Ente è di complessivi 50 mila euro diviso equamente tra i due Presidi Ospedalieri. Nel pomeriggio di giovedì alle ore 15.30, è prevista la consegna delle apparecchiature sanitarie concordate con il direttore sanitario, Adriano De Vita, al Presidio Ospedaliero “S. Luca” di Vallo della Lucania. Saranno consegnati al S. Luca quattro maceratori acquistati dalla Comunità Montana. Si tratta di apparecchiature sanitarie che vengono utilizzateper triturare contenitori sanitari monouso e le sostanze organiche in essi contenute, i contenitori vengono polverizzati e scaricati nel sistema fognario principale. Il coperchio dell’apparecchiatura si apre e chiude con un sensore ottico a mani libere. La tecnologia a mani libere riduce la contaminazione incrociata di materiali potenzialmente infettivi e minimizza il rischio di epidemie di reparto, proteggendo personale e pazienti.Tale attrezzature risultano particolarmente utili soprattutto in questo periodo di emergenza, dove il rischio infezione e diffusione di malattie è particolarmente sentito nelle strutture sanitarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *