🔴Striscioni e palloncini. Così Ascea saluta Antonio deceduto a Lussemburgo

Oggi passerà per Ascea Paese il feretro contenente il corpo di Antonio originario del centro cilentano e deceduto a Lussemburgo una settimana fa. Per accompagnarlo nel suo ultimo viaggio i suoi concittadini hanno pensato di esporre uno striscione e mettere dei palloncini azzurri per le strade cittadine di Ascea Capoluogo. Così chi ha la possibilità “si affacciasse sul balcone e con un lungo applauso lo accompagneremo…..”
In questo periodo, è l’unico modo per poter far arrivare tutto l’affetto alla sua famiglia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *