?CORONAVIRUS, BOLLETTINO DAL SAN LUCA. BIMBO IN ISOLAMENTO

Sono cinque i pazienti affetti da coronavirus ricoverati presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania, nel reparto diretto dalla dottoressa Francesca Sguazzo. Due di questi sono di Napoli, altri tre cilentani ovvero dei fratelli di Sessa Cilento (uno residente a Serramezzana) e il trentenne di Vallo della Lucania. Per tutti le condizioni sono stabili e al momento non destano preoccupazione. Altri due pazienti erano in osservazione in attesa dell’esito del tampone; per uno di questi il risultato è negativo; l’altro attende conferma della negatività emersa già dal primo test. Un paziente di Laurino, invece, è stato sottoposto ad esami e proseguirà la quarantena a casa in attesa di sapere se è contagiato. Nel reparto di pediatria, dove sono state allestite 3 stanze per casi di Covid-19, c’è un bimbo di nove mesi insieme alla mamma. Anche lui è in attesa di conoscere il risultato del tampone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *