?Coronavirus, a Sala Consilina 21 contagiati. Tutti riconducibili all’incontro religioso

Sale ancora il bilancio dei pazienti affetti da coronavirus nei comuni in provincia di Salerno. Il picco maggiore si registra nel Vallo di Diano: si sono registrati altri 10 casi a Sala Consilina, per un totale di 21 pazienti positivi al covid19 tutti collegabili a rapporti diretti o indiretti avuti con le persone presenti all’incontro religioso del 4 marzo. Il sindaco Cavallone, per far fronte al problema e cercare di contenere il contagio ha disposto delle nuove misure di sicurezza ancor più restrittive in città: “Siccome è difficile controllare tutto il territorio e c’è una discreta percentuale di popolazione che ancora non ha capito la gravità della situazione, ho richiesto la presenza dell’esercito in strada al presidente De Luca e al Prefetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.