?IL CORONAVIRUS NON FERMA STRANI VIAGGI DALLA FRANCIA ALLA SICILIA

Sono arrivati a Vallo della Lucania a bordo di una vecchia Renaul4 caricata all’inverosimile. La storia che appare al limite del reale, soprattutto in questo periodo in cui i controlli sul territorio sono serrati per l’emergenza coronavirus, arriva dal centro cilentano. Protagonisti tre giovani.

La comitiva, composta da due uomini e una donna, è giunta fin davanti l’ospedale di Vallo della Lucania dove, tra l’incredulità di operatori sanitari e volontari, si è fermata.

tre, sottoposti a controlli, sono poi ripartiti, diretti in Sicilia, tra lo stupore delle persone che li hanno incrociati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.