Mano nella mano in spiaggia: ecco i menefreghisti del decreto

Continuano gli episodi a Salerno di violazione del decreto di contenimento al coronavirus. Nonostante gli appelli del sindaco Vincenzo Napoli e di altri assessori, e del Governatore Vincenzo De Luca ancora si registrano anche nel capoluogo comportamenti menefreghisti. Dopo le persone a bivaccare sul lungomare, riprese proprio da De Luca, ora si tenta di vivere qualche ora di relax sulle spiagge (avendo parchi e lungomare off-limits). Baciati da un bel sole, coppiette, mano nella mano passeggiano con il vento tra i capelli in barba alle ordinanze. Ed oltre alle forze dell’ordine sono gli stessi cittadini a fare da vedetta sui loro balconi segnalando situazioni di trasgressione personalmente o chiamando vigili o militari. Fonte salernonotizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *