CORONARIVURS, caso poisitivo al Tribunale di Lagonegro

Il presidente del Tribunale di Lagonegro, Luigi Pentangelo, ha chiesto alle autorità regionali, sanitarie e giudiziarie di prendere provvedimenti alla luce della positività di un dipendente. Si tratta di un uomo di Sala Consilina che per il lavoro che svolge è entrato in contatto con un gran numero di persone. Ciò indurrebbe a pensare che il rischio di ulteriori contagi sia altissimo. Di qui la richiesta del presidente del Tribunale di assumere le iniziative necessarie con urgenza. Intanto la prossima settimana sono previsti interventi di sanificazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.