CORONAVIRUS, chiudono le discoteche
L’ordinanza firmata da De Luca è immediatamente esecutiva

Sospensione immediata delle discoteche e di ogni altro luogo di svago o divertimento la cui frequentazione, per le modalità di ritrovo, comporti assembramento degli utenti e comunque non consenta che il servizio sia espletato per i soli posti a sedere e con il rispetto della distanza di sucrezza interpersonale di almeno un metro.

Sono le disposizione contenute nell’ordinanza emessa dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, numero 7 del 6 marzo 2020 per fronteggiare il contaggio da Coronavirus. L’ordinanza è stata notificata ai sindaci, ai prefetti e alle questure affinché dispongano le verifiche e i controlli di rispettiva competenza in ordine all’osservanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.