Due camionisti tornano dal lodigiano, bloccati nel parcheggio dell’ambulatorio

Ieri sera due nuovi casi sospetti di coronavirus a Padula. Si tratta di due camionisti che hanno soggiornato e lavorato nel Lodigiano. Sono stati fermati nel parcheggio del Saut di Padula: i sanitari non li hanno fatti scendere dall’auto e aspettano indicazioni dal dipartimento sanitario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.