Coronavirus al San Luca, tamponi negativi per le persone venute in contatto con la giovane di Montano

Sono tutti negativi i 20 tamponi a cui sono stati sottoposte le persone che sono venute in contatto con la 26enne biologa, di origine ucraina, che ieri è stata trovata positiva al Coronavirus. A sottoporsi al tampone erano stati sette (6 familiari e il medico curante) di Montano Antilia, 4 tra medici e infermieri dell’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania e altre 9 persone che erano venute in contatto con la giovane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.