Successo per il GAL Cilento Regeneratio alla BIT di Milano

Sta catturando notevole attenzione il GAL Cilento Regeneratio, che sta partecipando alla
BIT, la Borsa Internazionale del Turismo che si chiude oggi a Fieramilanocity, nel centro di
Milano. Il Gruppo di Azione Locale, presente nello spazio espositivo messo a disposizione
dalla Regione Campania, ha offerto una finestra promozionale dedicata a tutti i Comuni
che rientrano nel suo ambito di competenza, puntando alle peculiaritĂ  degli stessi, alle
feste ed eventi celebrativi della biodiversità cilentana. Si è rivelata luogo ideale, come si
poteva immaginare, per la valorizzazione del concetto di “prodotto-territorio” espressione
del Cilento quale comunitĂ  emblematica della dieta mediterranea, core business della
Strategia di Sviluppo Locale 2014 – 2020 del GAL Cilento Regeneratio s.r.l. “I Borghi della
dieta Mediterranea”. Molti gli incontri proficui operati alla Borsa, che saranno messi a
frutto già dalle prossime settimane. «Abbiamo incontrato una serie di associazioni di
cilentani in Lombardia – spiega il presidente del GAL Cilento Regeneratio, Ing. Mauro
Inverso, presente personalmente alla BIT – con i quali svilupperemo una serie di
iniziative relativamente a scambi culturali, gastronomia e promozione del territorio. Forte
l’attenzione per il Cilento, molto apprezzato e richiesto. Abbiamo incontrato – prosegue –
Carmine Pacente, originario di Laurino, consigliere comunale del Comune di Milano,
responsabile delle Politiche e della Programmazione europea e LEAR (Legal Entity
Appointed Representative) della Città metropolitana di Milano. L’incontro è stato fonte di
ispirazione per interessanti progetti futuri che, partendo da affinitĂ  e similitudini dei piccoli
comuni dell’area interna cilentana e di quella lombarda, potranno divenire momenti di
promozione, utilizzando le grandi potenzialitĂ  di Milano, capitale economica europea
indiscussa». Stretti importanti contatti anche con numerosi buyers. Per il GAL Cilento
Regeneratio un’altra bella azione di promozione del Cilento portata avanti in una delle
vetrine fondamentali del turismo internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *