Si spara ad un piede. 50enne in ospedale

Un uomo, 50 anni, residente a Lustra, è stato ricoverato al San luca di Vao della Lucania con una ferita d’arma da fuoco. È accaduto oggi. Stando alle prime ricostruzioni l’uomo stava abbracciando un fucile quando, per caso fortuito, è partito un colpo. Il proiettile gli si è conficcato nel piede. I sanitari dell’ospedale vallese lo hanno sottoposto alle cure necessario riconoscendogli 30 giorni di prognosi. Questo è il secondo caso in pochi giorni di una persona ferita con un colpo di arma da fuoco. Nei giorni scorsi un uomo residente tra Agropoli e Castellabate, intorno ora di cena avvertì dei rumori all’esterno. Pensando ci fossero dei malintenzionati uscì con il fucile ma un colpo partì ferendolo al piede.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.