Si sveglia dal coma. Identificata la donna caduta in mare, è Cilentana

Buone notizie dall’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania. Migliorano, infatti, le condizioni della donna che ormai due giorni fa è caduta in mare presso il porto di Agropoli. La donna è stata anche identificata, si tratta di G.B., residente a Perdifumo.

Attualmente è ricoverata nel reparto di rianimazione ed ha cominciato a pronunciare qualche parola ma ancora non riesce ad esprimersi chiaramente. Le indagini sul caso sono affidate agli uomini della Guardia Costiera agli ordini del capitano Giulio Cimmino, che l’hanno tratta in salvo insieme ad un gruppo di sommozzatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.