Lite familiare, sfocia in accoltellamento. Un ferito

Attimi di paura nella serata di ieri a Montecorice. Una lite familiare ha coinvolto più persone tra cui una intervenuta nel tentativo di sedare il litigio. Si sono vissuti attimi concitati durante i quali uno dei litiganti ha tirato fuori anche un coltello. Una volta ristabilità la calma l’aggressore si è presentato volontariamente presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania chiedendo di esser ricoverato nel reparto di psichiatria. Del caso sono stati informati anche i carabinieri della locale stazione. L’uomo è stato denunciato per possesso abusivo di arma bianca, minaccia e danneggiamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *