Minaccia la vicina, va a processo un uomo di Camerota

Un uomo residente a Marina di Camerota è stato rinviato a giudizio innanzi al Tribunale di Vallo della Lucania perchè imputato di minacce aggravate.

Lo stesso è accusato di aver minacciato di morte la vicina di casa, per di più sulla pubblica via. La donna, difesa dall’Avv. Nicola Suadoni, ha denunciato l’aggressore allegando le trascrizioni dei files audio su supporto magnetico delle frasi a lei rivolte.

La prima udienza è fissata per il giorno 22 aprile 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *