Dieta Mediterranea, il Prof Stamler compie 100 anni. Gran festa a Chicago e nella sua Pioppi

Di Maria La Gloria, Vicepresidente Associazione Dieta mediterranea Ancel Keys Pioppi

Chicago, North Western University, Feinberg School of Medicine, 25 ottobre 2019: grandi festeggiamenti in onore del Professore Emerito Jeremiah Stamler. Un compleanno speciale, quello di questo uomo speciale, a cui sono intervenuti amici e scienziati da ogni parte del mondo e dalle più prestigiose università internazionali, tutti a onorare questo grande uomo che ha scritto una pagina importante della Medicina Preventiva. Anche la figlia di Ancel Keys, Carrie D’Andrea Keys era presente ed anche io ho avuto il privilegio di assistere ad una cerimonia a dir poca unica! Jeremiah Stamler il mio Maestro, con cui ho avuto la fortuna di vivere nei lunghi periodi dell’anno trascorsi a Pioppi, fin dagli inizi degli anni ’70.

La cerimonia in onore del Prof. Stamler è iniziata nella grandissima sala per i convegni dell’Università, elegante e contornata ai due laterali da dipinti dei grandi uomini della ricerca. Anche il dipinto di Jerry Stamler è già tra i grandi.

Un breve convegno ha dato il via ai festeggiamenti, illustri relatori hanno trattato di temi scientifici cari al Prof. Stamler: Storia della Medicina Preventiva Cardiovascolare, Contributo di Jeremiah Stamler alla Medicina Preventiva, il Futuro della Ricerca nella Epidemiologia e Prevenzione Cardiovascolare.

Ma gli intervenuti hanno descritto anche le loro esperienze personali e di lavoro insieme a Stamler, un continuo di emozionanti ricordi, di applausi. In una gigantografia Jerry è come una stella che da origine, nell’universo, alla miriade di ricercatori e scienziati sparsi in tutto il mondo che continuano i suoi studi e applicano la ricerca nel campo della prevenzione per la salute pubblica.

Dopo il convegno, un grande salone per la cena, attendeva gli ospiti. Ottime pietanze, sempre inerenti con la Dieta Mediterranea, con un contenuto moderato di sale, e una torta dei 100 anni grandissima. Un clima di amicizia, di allegria, di ricordi hanno reso la serata unica insieme a tanta scienza e a tante persone speciali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *