Tribunale Vallo, i nomi dei nuovi giudici

Carenza di personale. Buone notizie per il tribunale di Vallo della Lucania. Si è conclusa davanti al Consiglio Superiore della Magistratura la fase preliminare di presentazione delle candidature di magistrati disponibili a ricoprire le vacanze di tre posti per il settore civile e uno per il giudice del lavoro e della previdenza. Sono ormai scaduti i termini anche per presentare un eventuale revoca della domanda di trasferimento verso la sede cilentana per cui, salvo imprevisti, i quattro posti dovrebbero essere coperti entro il prossimo mese di febbraio. Per i tre posti del settore civile hanno presentato domanda i giudici Carmine Esposito, che proviene dalla Procura Generale della Repubblica di Napoli, Catello Maresca della Procura della Repubblica sempre di Napoli, Virgilio Notari dal tribunale di Cassino e Giovanni Luigi Saporiti del tribunale per i minorenni di Napoli. Entro il mese di gennaio dovrebbe concludersi anche la procedura per la nomina del presidente della sezione civile chiudendo così una fase di forte sofferenza per il Tribunale. La notizia fa tirare un sospiro di sollievo considerate riscontrate per la grave e cronica carenza di magistrati. Nella vicenda fortunatamente si è riscontrata per la prima volta un’ampia convergenza di azione sia del ministero della giustizia del tuo che del consiglio superiore della magistratura sulle proposte formulate dall’attuale presidente del tribunale Gaetano De Luca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *