Agropoli, no alla messa a scuola: polemiche proseguono

La preside Margherita Baldi del Primo Circolo Didattico di Agropoli tende ad esprimersi nei riguardi di tale decisione affermando che è stato istituito il presepe mentre per la celebrazione della messa occorre prestare attenzione ai bambini di una differente cultura. Molti i commenti delle persone, alcuni affermano che la scuola sia un posto laico altri invece la vedono come una mancanza di rispetto.

Ludovico D’Alessandro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.