Agropoli: mariti violenti, stabilite ordinanze restrittive

Proprio in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, i carabinieri della Compagnia di Agropoli, coordinati dal cap. Fabiola Garello, hanno eseguito, ieri, tre ordinanze di allontanamento dalla casa familiare e divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalle vittime a carico di altrettanti soggetti, due agropolesi e un marocchino, tutti denunciati per maltrattamenti, percosse e violenza di genere dalle rispettive mogli. Ad eseguire le tre ordinanze cautelari sono stati i militari della locale Stazione, diretti dal m.llo Carmine Perillo, che hanno eseguito le relative indagini e richiesto le misure restrittive secondo quanto previsto dal cosiddetto ‘Codice Rosso’. La violazione dell’ordinanza da parte dei coniugi violenti comporta la detenzione da 6 mesi a 3 anni.

Ludovico D’Alessandro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *