Futani, ritardi nei lavori per la metanizzazione. Il punto in un incontro tra sindaci e Regione. Le interviste

 

Si è tenuto a Futani un incontro voluto dal sindaco di Celle di Bulgheria, Gino Marotta, per fare il punto sulla metanizzazione e diffidare il governo centrale per i ritardi nella realizzazione dell’opera.

Presenti i sindaci e i delegati dei comuni interessati dal progetto, ed il presidente della quarta commissione Lavori pubblici, Luca Cascone che sta seguendo la vicenda.

L’obiettivo è spingere per vedere firmati i decreti, l’atto finale per il via libera alla metanizzazione. Il ministero dal 2014 ha stanziato venti milioni di euro ogni anno, e le opere dovranno essere completate nel 2022. Un’opera importante che prevede un forte impatto economico-sociale, un risparmio energetico per le famiglie, le aziende e le infrastrutture. Abbiamo fatto il punto con il presidente della quarta commissione Lavori pubblici, Luca Cascone e con il presidente della Comunità Montana Bussento Lambro e Mingardo, Vincenzo Speranza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *