Vallo, pubblicato il bando di selezione dei volontari per i progetti di servizio civile universale

Con Decreto del Capo del Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale n. 521/2019 del 26 agosto 2019 sono stati individuati i progetti di servizio civile universale, presentati dagli enti iscritti all’Albo di servizio civile universale, all’Albo nazionale o agli Albi delle Regioni e delle Province autonome, che sono finanziati con le risorse del Fondo nazionale per il servizio civile ad oggi definite dal Documento di programmazione finanziaria per il 2019.

Il comune di Vallo della Lucania, ha avuto l’approvazione ed il finanziamento di due progetti di Servizio Civile Universale, dai titoli:
1- Vallorizziamo – Settore:  PATRIMONIO STORICO, ARTISTICO E CULTURALE, Numero di volontari da selezionare: 6

2-  Non mi Rifiuto – Settore: AMBIENTE, Numero di volontari da selezionare: 6      

Per consentire ai giovani di disporre di tutti gli elementi per compiere la migliore scelta del progetto per cui presentare domanda, quale ente titolare dei due progetti, si ottempera all’obbligo di pubblicare sulla  home page di questo sito istituzionale, la news dedicata al Servizio Civile, mettendo a disposizione degli interessati i seguenti documenti allegati:

1) BANDO ORDINARIO 2019
2) AVVISO DI SELEZIONE DEL COMUNE DI VALLO DELLA LUCANIA
3) GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA ONLINE
4) CRITERI DI SELEZIONE ACCREDITATI ALL’ALBO DI SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE
5) PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE DAL TITOLO “VALLORIZZIAMO”
6) PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE DAL TITOLO “NON MI RIFIUTO”

I giovani interessati sono invitati a prendere conoscenza della iniziativa ed a presentare la propria domanda entro il termine di scadenza del 10/10/2019 ORE 14:00 seguendo passo passo le istruzioni per la compilazione della stesso on line.

Gli aspiranti operatori volontari (d’ora in avanti “candidati”) dovranno produrre domanda di partecipazione indirizzata esclusivamente attraverso la piattaforma DOL raggiungibile tramite PC,tablet e smartphone all’indirizzo indicato e raggiungibile direttamente digitando sul seguente link: https://domandaonline.serviziocivile.it.

I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europe regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale.

 

Per saperne di più vai al sito https://www.scelgoilserviziocivile.gov.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *