Ritrovato privo di vita Simon Gautier

È stato trovato privo di vita nei pressi del Pianoro di Ciolandrea, nel comune e di San Giovanni a Piro il corpo di Simon Gautier, il ragazzo francese disperso da ormai 9 giorni. Da questa mattina all’alba decine di persone hanno monitorato una vasta area compresa in particolare tra Policastro, Scario, e Marina di Camerota. Sul luogo delle ricerche non soltanto Vigili del Fuoco, Carabinieri, Protezione Civile, uomini della Croce Rossa e del Soccorso Alpino e speleologico, ma anche decine di volontari.

Da questa mattina, inoltre, la guardia di finanza ha impegnato due unità cinofile specializzate nella ricerca di persone scomparse, una proveniente dal Soccorso Alpino Guardia di Finanza di Cosenza e l’altra arrivata dal Soccorso alpino della Guardia di Finanza di Catania.

Le ricerche sono state effettuate via terra, ma anche con elicotteri e con dei droni. Nel pomeriggio il macabro ritrovamento. In realtà le speranze di ritrovarlo in vita con il passare del tempo si erano ridotte ad un lumicino. Simon Gautier era caduto in un dirupo e si era fratturato le gambe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *