Castelnuovo Cilento: colpo in municipio, rubate carte d’identità

Forzano un ingresso, accedono al municipio e portano via carte d’identità. E’ successo questa notte a Castelnuovo Cilento. I malviventi sono riusciti ad accedere nel località del palazzo di città riuscendo a portare via denaro contante e decine di carte di identità in bianco, poi sono fuggiti.

L’allarme è scattato questa mattina quando i dipendenti sono rientrati al lavoro. Del caso sono stati informati i carabinieri della stazione di Vallo Scalo. Presenti sul posto anche i vigili urbani.

Il furto di carte d’identità non rappresenta una novità: ben 200 ne sono state rubate ad Albanella soltanto pochi giorni fa; poche settimane prima era toccato al Comune di Ceraso subire il medesimo furto. Nei mesi scorsi, invece, non andò a segno un colpo al municipio di Omignano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *