Carenze igienico sanitarie. I Nas chiudono locale nel centro storico di Agropoli

Nella serata di ieri, venerdì 3 agosto, i militari del Nucleo antisofisticazione, comando di Salerno, sono stati nel borgo antico di Agropoli per verificare che le attività della zona fossero in regola e rispettassero le attuali normative relative in particolare alla conservazione degli alimenti.
Durante l’attività di controllo i carabinieri hanno individuato irregolarità all’interno di uno dei ristoranti. In particolare sono state contestate carenze igieniche nell’attività, su un’area di circa 300 metri.

Per questo il ristorante è stato chiuso; per i titolari è scattata anche una sanzione amministrativa. Il controllo da parte del Nucleo carabinieri per la tutela della salute è avvenuto in un periodo in cui i locali del centro storico di Agropoli sono affollatissimi per la presenza di migliaia di turisti che si recano in visita al borgo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *