Cuccaro Vetere: un incontro-dibattito per ricordare Aniello De Vita e Antonio Valiante

Si è svolto nella suggestiva cornice dell’antico Convento di Cuccaro Vetere, l’“Evento Cilento – dedicato al tema dell’Identità come chiave di sviluppo economico imprenditoriale”.
La serata ha preso spunto dalla celebrazione di due cilentani appassionati, il politico e parlamentare Antonio Valiante ed il cantautore e scrittore Aniello De Vita, che, percorrendo strade diverse, hanno intuito il valore identitario dell’antica tradizione rurale cilentana, impegnandosi nella promozione e realizzazione dell’unità e della coesione territoriale e culturale.
L’evento ha visto intrecciarsi momenti di spettacolo, in musica e poesia, a riflessioni di ampio respiro su identità e futuro del Cilento, sviluppate attraverso gli interventi degli autorevoli relatori intervenuti.
L’identità del territorio è dunque la vera chiave di rilancio economico ed imprenditoriale del Cilento, UNA serata al contempo di spettacolo e riflessione, organizzata dal vice sindaco maria grazia libarti, che ha visto la partecipazione e l’eminente contributo di illustri rappresentanti delle istituzioni locali, del mondo imprenditoriale ed universitario, tra i quali Tino Iannuzzi, Alfonso Andria, Simone Valiante, Gennaro Maione, Vincenzo Speranza, Carmine Laurito, Adalgiso Amendola, Pasquale Boccagna, Giuseppe Gagliano e Tommaso Pellegrino. Non sono mancate le note poetiche di Giuseppe De Vita e richiami storici di Giuseppe D’Amico, sotto la magistrale conduzione di Carmela Santi e Giuseppe Blasi. Le immagini sono state realizzate da Giuseppe Palladino.
Solo attingendo alle antiche tradizioni culturali è possibile proporre un’idea unitaria e fortemente evocativa che superi, nell’immaginario collettivo, lo stereotipo di un turismo puramente balneare, consentendo all’intero Cilento di divenire meta turistica d’elezione in ogni periodo dell’anno.
L’impegno, emerso dalla serata, è stato dunque quello di promuovere in Italia ed all’estero un vero e proprio brand Cilento, come immagine di territorio unico, in cui costa ed entroterra si legano in una antichissima tradizione comune, capace di proporre un turismo di qualità in termini di ricettività ed offerta enogastronomica di eccellenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *