Tragedia ad Agropoli, annega 15enne

Tragedia questo pomeriggio al porto di Agropoli. Un ragazzo di 15 anni, Biagio Manganelli è annegato. Stando alle prime ricostruzioni si trovava in barca, un natante a vela di circa 9 metri, insieme al padre. Stava facendo il bagno quando la corrente lo ha trasportato a largo.

Il padre Giuseppe, ha tentato di soccorrerlo ma per lui non c’è stato nulla da fare. Intervenute anche altre imbarcazioni e gli uomini della capitaneria di porto agli ordini del tenente di vascello Giulio Cimmino.

I militari hanno provveduto a recuperare il corpo che è stato poi trasferito a riva. Necessario recuperare anche l’imbarcazione che, priva di controllo, è andata ad arenarsi contro gli scogli del molo di sopraflutto. Scene drammatiche presso la banchina della Lega Navale, di cui il papà della vittima era socio, quando la madre ha appreso la notizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *