Camerota, tre giovani fermati nella notte con hashish e cocaina

Erano in vacanza a Marina di Camerotama viaggiavano in auto con diverse dosi di sostanza stupefacente. Nella notte tra venerdì e sabato, i carabinieri della stazione locale, comandanti dal maresciallo Francesco Carelli, nel corso di uno dei tanti servizi di controllo e prevenzione disseminati sul territorio comunale, hanno fermato un’automobile all’altezza dell’area di servizio ‘Esso’. Le forze dell’ordine stavano effettuando un posto di blocco quando, una volta intimato l’alt al conducente, si sono subito accorti delle movenze sospette degli occupanti. All’interno tre ragazzi di Avellino: due di 26 anni e uno di 24 anni. I carabinieri hanno perquisito l’auto e i giovani e hanno rinvenuto sei dosi di cocaina, per un peso complessi di 5 grammi, e circa 25 grammi di hashish. I militari hanno sequestrato la droga e la somma contante di 145 euro, ritenuta con molta probabilità provento di spaccio. I tre sono stati denunciati alla procura competente per detenzione di sostanza stupefacente. I controlli dei carabinieri della stazione di Camerota, coordinati dalla compagnia di Sapri, retta dal luogotenente Giuseppe Losciuto, continuano senza sosta in queste notti d’estate dove il paese ospita turisti provenienti da ogni dove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *