VIDEO. Cilentana, via i cartelli limite 50! Parziale modifica

 

Parziale modifica dei limiti di velocità sulla Cilentana. Stamani sono tornati i divieti precedenti alle modifiche disposte  dall’Anas lungo la tratta tra  Vallo Scalo e  Ceraso. Qui, infatti, non dovranno essere eseguiti i lavori di ripavimentazione che avevano giustificato l’abbassamento della velocità da 80 a 50 chilometri orari su tutto il resto dell’arteria. Pertanto sono state ripristinate le vecchie limitazioni che lungo questo percorso, però, prevedevano una velocità massima di 80 soltanto per circa 3 chilometri, mentre in tutti gli altri tratti di strada i divieti non vanno oltre i 60 chilometri orari, o i 40 in prossimità degli accessi alle gallerie. Intanto prenderanno il via i primi interventi di sistemazione della Cilentana che interesseranno il tratto compreso tra gli svincoli di  Prignano ed Omignano. Le opere termineranno entro il 9 agosto. Successivamente i lavori saranno sospesi per riprendere a settembre.
Sulla provinciale, inoltre, dal 17 luglio e fino al giorno 8 agosto, l’Anas ha disposto limitazioni alla circolazione nel tratto che attraversa i comuni di  Prignano Cilento, Rutino, Perito e Omignano. Il provvedimento è stato emanato per permettere il prosieguo in piena sicurezza dei lavori di ripavimentazione dell’arteria. In quei giorni è previsto, poi, il Bollino nero, soprattutto sabato 3 agosto e 10 agosto, date che vengono considerate con maggiore criticità.
È quanto annunciato ieri alla presentazione del piano di Viabilità Italia per l’esodo estivo. Secondo il calendario delle giornate di maggiori flussi “per partenze più consapevoli” gli spostamenti si preannunciano, inoltre, intensi sia nell’ultimo fine settimana di luglio, contraddistinto con il bollino rosso, sia negli altri weekend del mese di agosto.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *