Velina, ordigni bellici. Domani le operazioni per farli brillare

Saranno fatti brillare domani, in località Salicuneta, i due ordigni bellici rinvenuti nelle scorse settimane a Velina. Si tratta di bombe della seconda guerra mondiale, rivenute dagli operai del Consorzio di Bonifica di Velia che stavano effettuando dei lavori in zona. Le forze dell’ordine, carabinieri di Vallo Scalo e vigili di Castelnuovo Cilento, avevano messo in sicurezza la zona in attesa che gli artificieri intervenissero. Le operazioni di disinnesco avverranno domani. Si provvederà venerdì, invece, a far brillarela mina rivenuta nelle acque di Santa Maria di Castellabate, in zona Lago.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *