VIDEO. Carabinieri Agropoli, il generale Stefanizzi: Manna promosso a Roma, a settembre arriva Capitano donna

 

 

Novità per la compagnia carabinieri di Agropoli. Il tenente Fabiola Garello presto prenderà il posto del capitano Francesco Manna. Ad annunciarlo il generale Maurizio Stefanizzi, a capo della Legione Campania. Si tratta di una novità assoluta per la compagnia carabinieri di Agropoli che non aveva mai avuto una donna al comando. Il tenente Fabiola Garello, 28 anni, è comandante del 2° Squadrone del 4° Reggimento dei carabinieri a cavallo di Roma.

E’, figlia d’arte in quanto suo padre, adesso generale, dal 2002 al 2005 ha comandato proprio il reggimento dei carabinieri a cavallo.

A settembre lascerà Francesco Manna che era alla guida dei carabinieri di Agropoli dall’estate 2015; precedentemente era stato comandante del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Eboli. Per lui ora un’importantissimo e prestigioso incarico presso la Direzione centrale per i servizi antidroga che si occupa del contrasto al traffico di sostanze stupefacenti a livello nazionale ed internazionale. Un riconoscimento che arriva dopo quattro anni di importante servizio nel Cilento, terra di cui è originario. Tante le operazioni messe a segno per il contrasto al crimine, dallo spaccio di droga ai furti, dalle rapine agli omicidi (l’ultimo quello di Marco Borrelli) le cui indagini si sono concluse in tempi rapidissimi permettendo di assicurare alla giustizia i criminali. Ma non solo: la compagnia carabinieri di Agropoli, con a capo Francesco Manna, ha sgominato anche gruppi criminali che agivano non solo nel Cilento ma anche in altre parti d’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *