Agropoli, tredicenne belga ferito: corsa al Santobono

Corsa verso l’ospedale Santobono di Napoli per un ragazzino belga di 13 anni con un violento trauma cranico. Il giovane si è presentato all’ospedale di Agropoli insieme ai genitori. I medici, constata la gravità della situazione, ne hanno disposto il trasferimento presso il nosocomio napoletano.

Per velocizzare i soccorsi, ad accompagnare l’ambulanza di tipo A della Croce Azzurra di Agropoli, era presente come scorta una gazzella dei carabinieri della locale stazione. Non si comprende come il giovane sia rimasto ferito considerato che né lui né i suoi familiari parlano bene l’italiano.

Stando alle prime ricostruzioni il ragazzino presenta oltre ad un trauma cranico anche una ferita ad un orecchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.