VIDEO. Limite 50 sulla Cilentana. Iannone: una imbecillità, interrogazione a Toninelli

 

Antonio Iannone è pronto a presentare un’interrogazione parlamentare sulla Cilentana e in particolare sul limite di 50 km orari. E’ stato lui stesso ad annunciarlo.

“Presenterò un’interrogazione al ministro Toninelli perché ritengo che sia un’imbecillità mettere questo limite su una strada che ha certo problemi di sicurezza – spiega Iannone – ma con il passaggio della competenza dalla Provincia si pensava che l’Anas provvedesse a metterla in sicurezza, così si scaricano solo i problemi sull’utenza con un limite di poco superiore a quello dei centri abitati”.

L’ex presidente della Provincia di Salerno ed ora senatore di Fratelli d’Italia prosegue: “Il Cilento ha già problemi di viabilità e non ha una strada a scorrimento veloce per raggiungere le località turistiche, questo diventa un modo solo per aumentare il problema e trasferirlo su un altro versante”.

Poi Antonio Iannone chiude con un messaggio alla località: “Esprimo la mia vicinanza agli albergatori e agli operatori economici che hanno già fatto sentire la loro voce, ritengo che questa sia una situazione ridicola”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *