Stregato dal Cilento, l’ambasciatore investe e compra un agriturismo

Le bellezze paesaggistiche dell’entroterra cilentano conquistano l’ambasciatore dell’Algeria in Italia. Abdehamid Senouci Bereksi é infatti il nuovo proprietario dell’Agriturismo Fasani di Laurito. Lo ha acquistato da Giuseppe Romanelli e domenica sarà nel centro cilentano per l’accoglienza ufficiale. L’ambasciatore si presenterà alla comunità locale per inaugurare la nuova esperienza imprenditoriale e salutare amici, residenti e curiosi. Il diplomatico é arrivato nel Cilento per la prima volta un anno fa grazie alla storia di amore tra la figlia e un giovane avvocato penalista di Ascea. I due si sono conosciuti a Parigi. Oggi sono marito e moglie. Hanno una bambina e lo scorso anno sono venuti in vacanza nel Cilento per conoscere la famiglia asceota. Amicizie comuni hanno portato l’ambasciatore algerino a cenare nell’agriturismo Fasani, ne è rimasto subito colpito al punto da decidere di acquistarlo. L’ampio casolare con la piscina immersi nel verde del Parco lo hanno convinto.

«Quel giorno dissi che l’agriturismo era in vendita- ricorda Romanelli – ma la decisione non l’avevo ancora presa e non mi aspettavo che l’ambasciatore fosse interessato. Invece domenica sarà qui per inaugurare la sua gestione. Sono felice che lo abbia comprato, e che abbia deciso di continuare a farlo funzionare». Una bella presenza per Laurito. L’arrivo del l’ambasciatore sarà una promozione, potrà rilanciare l’immagine del Cilento, apprezzato e scelto da persone del jet set internazionale. Soddisfatto anche il sindaco Speranza: «Gli conferiremo la cittadinanza onoraria, speriamo di avviare una collaborazione per promuovere il nostro territorio».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare le caratteristiche del sito e la tua esperienza di navigazione. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o se non desideri accettare i cookie quando utilizzi questo sito web, visita la nostra pagina  Informativa globale sull’utilizzo dei cookie e tecnologie simili.