VIDEO. Gelbison, ultimatum Puglisi. Al Tg Set Renzo De Cesare

Scade lunedì primo luglio il termine concesso da Maurizio Puglisi alla vecchia società per ripianare i debiti. Qualora ciò dovesse avvenire l’imprenditore vallese è pronto ad entrare nella Gelbison con un ruolo di primo piano. E’ quanto è emerso dall’incontro tenutosi questa mattina tra il sindaco di Vallo, Antonio Aloia e l’imprenditore Maurizio Puglisi. La palla ora passa ai dirigenti dimissionari che dovranno ripianare i debiti e ottenere le liberatorie dai giocatori, per evitare vertenze e penalizzazioni nel prossimo campionato. Il futuro della Gelbison, dunque, sembra essere Maurizio Puglisi, disposto a collaborare sia con la vecchia società che con nuovi soci, tra questi Carmelo Infante che pure aveva manifestato la sua disponibilità ad aentrare in società. Se ne saprà di più tra meno di una settimana.
Al futuro della Gelbiuson guarda con interesse anche l’Agropoli, dove Puglisi ha svolto il ruolo di dirigente nell’ultima stagione. L’imprenditore vallese sembra disposto a dare un contributo ai delfini come sponsor, ma non a continuare a restare in società.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *