Alta moda ad Acciaroli, sfilano i capi della Accademia di Belle Arti di Napoli

Il giorno 15 giugno alle ore 19,00 presso il Porto di Acciaroli, Molo Sopraflutto (SA), si terrà la sfilata di presentazione della Collezione “Kolchagov Barba for Marina di Acciaroli – Cruise Collection 2019”, dove vedranno sfilare, tessuti e capi disegnati dagli studenti della Accademia di Belle Arti di Napoli

«Il progetto, inizialmente denominato “Marina di Acciaroli, Moda Mare”, era stato ideato per la creazione di una linea di abbigliamento, ispirata alla storia, alla cultura e alla tradizione della rinomata località turistica della costa cilentana, con l’obiettivo di creare una via diversa per la riscoperta del genius loci» ha anticipato Stefano Pisani, sindaco di Pollica.

Nel corso della realizzazione, e con la volontà di generare non solo un valore economico, ma soprattutto un surplus sociale e culturale, dando vita a nuove opportunità occupazionali per i giovani, l’iniziativa ha assunto una nuova fisionomia.

Così, dalla collaborazione tra il Comune di Pollica, la Scuola di Fashion Design dell’Accademia di Belle Arti di Napoli e l’eccellenza ed esperienza dei fashion designers Emilio Barba e Svetoslav Kolchagov, della casa di Alta Moda Kolchagov Barba, ha preso forma “Kolcahgov Barba for Maria di Acciaroli – Cruise Collection 2019”.

Molto importante è stato anche il sostegno che l’Assessore alla Formazione professionale e alle Pari Opportunità, Chiara Marciani ha voluto sin da subito assicurare al progetto, immaginando un’importante evoluzione dello stesso nel prossimo futuro.

«Siamo onorati di aver creato una “Capsule Collection” per questo progetto interessantissimo e per la nascita del brand “Marina di Acciaroli”. Siamo rimasti stupefatti dalla bravura e dal talento degli allievi del corso di Fashion e dalla disponibilità dimostrata dai docenti di Fashion Design, Mariangela Salvati e Angelo Vassallo, e dal Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, Giuseppe Gaeta», hanno dichiarato Svetoslav Kolchagov ed Emilio Barba, i due creatori della maison che oggi veste star internazionali del calibro di Kimberly Walsh, Elis-Baxter, Khaterine Jenkins e Kylie Minogue.

Hanno partecipato al progetto oltre 50 studenti del Corso di Fashion design, sotto la guida delle docenti Mariangela Salvati e Maddalena Marciano, con la collaborazione della professoressa Natasha Rezzuti. Otto sono gli studenti finalisti del contest, che hanno progettato tessuti, texture e abiti che sfileranno sul porto di Acciaroli nella serata del 15 giugno: Benedetta Cresta, Pasquale Scognamiglio, Flora Ambrosanio, Federica Moriello, Oriana Coppola, Tonia Ferrigno, Carmela Amodio, Alessia Benedetta Cipolletta.

L’iniziativa ha anche un aspetto legato alla solidarietà: Kolchagov Barba ha nominato MTV Staying Alive beneficiaria di questa collezione, donando una percentuale del ricavato ai progetti sponsorizzati da MTV Staying Alive.

La Fondazione MTV Staying Alive promuove la salute e i diritti sessuali e riproduttivi incoraggiando i giovani a fare test, praticare sesso sicuro e vivere senza stigma e paura. Ad oggi, la fondazione ha assegnato più di 6 milioni di dollari in sussidi e ha istruito direttamente oltre 3,8 milioni di giovani in 70 paesi riguardo all’HIV.

In più al termine delle attività di creazione, produzione e presentazione della linea di moda il Comune Di Pollica, l’Accademia di Belle Arti di Napoli e Kolchagov Barba stimoleranno la nascita di una startup tra gli stessi giovani designers dell’Accademia da impegnare costantemente negli anni successivi nell’azione di valorizzazione del marchio “Marina di Acciaroli”, attraverso la progettazione e la realizzazione di capi, da commercializzare in un punto vendita appositamente allestito sul porto di Acciaroli.

Ecco una piccola introduzione ai veri protagonisti di questa sfilata –  I giovani stilisti del corso di Fashion Design dell’Accademia di Belle Arti di Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *