Maria Teresa Scarpa conquista Gioi Cilento

Maria Teresa Scarpa è il nuovo sindaco di Gioi Cilento. Con 393, quindi il 60 per cento dei voti ha avuto la meglio sugli altri due candidati a sindaco. Leopoldo Errico si è fermato a 296 preferenze. 185 i voti raccolti dalla lista guidata da Graziano Barbato. Scarpa è alla sua prima esperienza amministrativa ma può vantare importanti cola italiani con le amministro i comunali del Cilento per la sua esperienza lavorativa. Ha curato molto progetto di promozione territoriale. “Ringrazio tutti i miei concittadini – ha tenuto subito a precisare – lavoreremo insieme nell’interesse del nostro paese. Un pensiero poi al sindaco uscente Andrea Salati che non si è ricandidato ma che ha sostenuto la lista del neo primo cittadino.  “Salati – ha detto Scarpa – sarà per noi tutti un grande esempio. Il suo lavoro non è in discussione. Un insegnamento per tutti”. Questi i voti dei candidati della compagine di Scarpa “In comune, crescere insieme”  

Michele Astore 33, Ernesto, Bianco 36 , Angelo De Marco detto Lillo 5, Carmelo 

Gogliucci  Lucio 46, Gogliucci Enza 32 , Marra Rosario 33, Nicola Nastasi 51,  Antonio Palladino 92, Vincenzo  Rizzo 30, Davide Siniscalco 8. I candidati do 

Leopoldo Errico nelle lista Uniti per Gioi hanno ottenuto queste preferenze:  

Giuseppe Barbato 34, Raffaella Grasso 23, Antonio di Matteo 15, , Carmelo D’amato 63,  Daniele D’Urso 38, Valentino Longo 40, 

Anita Prinzo 39, Anna Orrico 18. La lista di Graziano Barbato “Un cuore comune, che batte per Gioi Cardile” ha ottenuti questo voti, Vito Del Prete 6, Rosaria Santomauro 14, Nicola Gianico 28, Carlo Nese 10, Antonio Gogliucci 10

Giovanni D’Aiuto 22, Luca Rizzo 23, Rosanna Nastasi 12, Carmine Ruggiero 12, Angelo Costantino 12. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *