Ascea, trionfo di D’Angiolillo: grazie a tutti !

Ad Ascea la competizione elettorale fa registrare il trionfo di Pietro D’Angiolillo rieletto sindaco con il 66,7 per cento dei voti. La lista del sindaco uscente ha ottenuto 3482 voti. Si è fermata 2328 voti la lista dell’altro candidato Egidio Criscuolo. Una sfida già vista cinque anni fa e domenica ha riconfermato il risultato. Ascea ha scelto la continuità affida di la guida del comune costiero per altri cinque anni all’avvocato D’Angiolillo. Oltre 1000 voti in più la lista del primo cittadino uscente rispetto a quella di Criscuolo non lasciano spazi a dubbi. A sostenere D’Angiolillo gran della squadra uscente. Dall’assessore al turismo Valentina Pica, al dottore Vincenzo Pizza con delega alla cultura, al vice sindaco Emilio Puglia.

Nella nuova quadra la giovanissima Angela D’Angelo tra i dieci studenti più bravi d’Italia premiati qualche mese fa quali Alfieri del Lavoro dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Non nasconde la sua soddisfazione ed emozione il sindaco Pietro D’Angiolillo “È stata una bella campagna elettorale – dice – per certi versi difficile. Non abbiamo dato nulla per scontato. Ogni voto ricevuto è motivo di grande soddisfazione”. Negli ultimi cinque anni l’amministrazione D’Angiolillo ha raggiunto risultati importanti. Lavorando per valorizzare al meglio tutte le risorse territoriali. Dalla fascia costiera all’entroterra e poi Velia, il sito patrimonio mondiale dell’Unesco. A Palazzo Ricci  è stata inaugurata la mostra dei reperti di Velia. Prossimo obiettivo  realizzare ad Ascea il Museo di Velia. Numerosi i cantieri aperti per migliorare strade, gli edifici scolastici e dotare il comune di importanti infrastrutture. Grazie ad un accordo con Consac è stato ampliato il potabilizzatore che consente di risolvere il problema della crisi idrica. La lista Pietro D’Angiolillo questi i voti dei candidati Luigi Agresta 342, Cammarano Antonio 108, Francesco Cascio 184, Angela D’Angelo 238, Renata Di Genio 212, Carmela Greco detta Carmen, 147, Gennaro Greco 115, Valentina Pica 436, Vincenzo Pizza 304, Emilio Puglia  274, Stefano Sansone 525, Alessandra Vaccaro 597. Una bella affermazione dei giovani candidati. Tra i più votati anche Sansone che nella passata tornata elettorale aveva appoggiato quale candidati al consiglio Egidio Criscuolo. La compagine Fare Ascea, con Criscuolo candidato a sindaco ha ottenuto  questo voti Paolo Avallone 198, Caterina Cammarano 235, Ferminil D’Agostino detto Mino 195, Maria D’Angiolillo 123, Giorgia Di Bello 194, Maria Teresa Di Martino 254, Nunzio Dragone 233, Antonello Feola 75, Lucia Graziuso 281, Luigi Mautone  195 detto Gigi, Biagio Monzo 221 , Ovidio Pica 124

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *