Al Teatro Augusteo di Salerno Rosenwinkel, Deidda ed Hutchinson in concerto

Terza ed ultima serata domani al Teatro Augusteo di Salerno per la nona edizione del

Salerno Jazz & Pop Festival, organizzato dal Conservatorio Statale di Musica “Giuseppe Martucci” di Salerno con il patrocinio del Comune di Salerno. L’ingresso è libero. Domani sera (domenica 19 maggio) quando alle ore 21 il sipario del Teatro Augusteo si aprirà sarà il Martucci Jazz Ensemble diretto da Marco Zurzolo ad accogliere il pubblico. Ancora un altro interessante spaccato sulla formazione jazzistica degli allievi del Martucci. Domani sera, fuori scaletta, sarà eseguito anche un pezzo in ricordo di Rino Zurzolo, il contrabbassista napoletano, storico componente della band di Pino Daniele, scomparso prematuramente il 29 aprile del 2017.

Subito dopo sul palco salirà Kurt Rosenwinkel, chitarrista statunitense e compositore di musica jazz, in trio con Dario Deidda al basso e Greg Hutchinson alla batteria. Artista dalle geniali intuizioni, Rosenwinkel ha da poco terminato il suo tour in America. E’ considerato uno dei chitarristi di punta del panorama internazionale. Pat Metheny e John Scofield sono stati i suoi riferimenti musicali negli anni della formazione. Nel 1995 ha ricevuto il premio “Composer’s Award” dal National Endowment for the Arts e ha firmato con la Verve Records. La versatilità è sicuramente tra le sue doti musicali. Per la prima volta a Salerno, Rosenwinkel proporrà non solo standard ma anche pezzi originali ed una composizione firmata dal bassista salernitano Dario Deidda dal titolo “Angels around”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *