Importante incarico nella Cei per il vescovo Ciro Miniero

Importante conferimento per il vescovo della diocesi di Vallo della Lucania.
Monsignor Ciro Miniero nominato membro del consiglio per gli affari economici della Cei. La comunicazione è arrivata nei giorni scorsi dal consiglio episcopale permanente della Conferenza Episcopale Italiana. La notizia è stata accolta con gioia e soddisfazione da tutta la comunità diocesana.

Ciro Miniero nella Cei: ecco da chi è composta
Il consiglio per gli affari economici è presieduto dal presidente della CEI e si compone di quattro vescovi eletti dall’assemblea generale. Le funzioni di segretario sono svolte dall’economo della CEI; il consiglio si riunisce almeno tre volte l’anno, assiste il presidente e la presidenza della Cei nell’esercizio delle loro responsabilità amministrative. L’attuale presidente è il Cardinale Gualtiero Bassetti. Nel consiglio oltre al vescovo Ciro Miniero anche monsignor Giovanni Paolo Benotto, Arcivescovo di Pisa, monsignor Simone Giusti, vescovo di Livorno, e monsignor Luigi Moretti arcivescovo di Salerno.

Nomina di Ciro Miniero, la soddisfazione della diocesi
“Ci rallegriamo col pastore della nostra comunità diocesana – dice don Francesco Pecoraro vicario generale della Diocesi di Vallo – auguriamo al nostro vescovo un ottimo lavoro e affidiamo di vero cuore al Signore l’impegno che egli con competenza e accuratezza andrà a dedicare nell’espletamento dell’incarico conferitogli, al servizio della realtà ecclesiale italiana”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *